QB Mixte

24 Luglio 2020
...

Agli inizi della nostra storia, 4 anni fa, ho deciso di pedalare con la nostra prima cargo bike Bronte fino a Berlino per raggiungere la Berliner Fahrradschau. Sono partito dal nostro laboratorio (all’epoca eravamo ancora a Modena – zona artigianale dei Torrazzi) per arrivare fino a Monaco, e poi da lí in treno fino alla fiera.

All’epoca non ci conoscevano in molti, e Roman è stato uno dei primi a scriverci. E così, quando ha saputo che durante il viaggio sarei passato in bici vicino a casa sua nei dintorni di Monaco, si è subito offerto di ospitarmi.

Abbiamo passato la notte davanti al fuoco a parlare. Di telai artigianali in acciaio, della bellezza e della difficoltà del lavoro manuale, e anche del design di quella che sarebbe poi diventata la nostra iconica mini cargo bike: la QB.

Poi il viaggio è continuato, sono arrivato a Berlino, con Eros e Giulio abbiamo allestito il nostro primo stand. Abbiamo anche venduto la nostra prima bici, ma questa è un’altra storia. Erano gli inizi del nostro laboratorio artigianale.

4 anni dopo

Sono passati 4 anni, e sono cambiate un sacco di cose. Non è cambiata però la nostra amicizia con Roman, che ha sempre continuato a seguirci e supportarci in questi anni.

Sono stato quindi super contento quando ha deciso di regalare a sua moglie una nostra bici. Ha scelto versione mixte della nostra mini cargo bike. Ha preso il telaio grezzo da noi e ha fatto il resto: verniciatura, scelta dei componenti, montaggio.

Mini cargo bike

Vi metto qualche foto perchè parlano da sole. Come sempre, una bici artigianale, un pezzo unico e inimitabile, non è un semplice oggetto. E’ un concentrato di relazioni, di amicizia, di migliaia di email e telefonate. E’ anche un riassunto perfetto di quello che siamo e dei nostri gusti!

Alla prossima!